7000 travelers are sharing their trips daily at TripNtale, shouldn't you?   Showcase Your Trips Now! X

Week end in Tuscany

Viewed: 375  




Ho caricato 5 album per distinguere bene i 5 luoghi, molto differenti tra loro, ma preferisco scrivere un unico giornale di viaggio, perchè i 5 luoghi sono stati visitati tutti in un lunghissimo week end.
Siamo partiti io e Davide da Civitavecchia sabato mattina, 28 feb 2009, dopo che lui ha fatto nottata sui treni, in direzione Saturnia. Appena arrivati eravamo talmente affamati che abbiamo deciso di andare subito in un ristorantino del borgo a mangiare, per poi poterci prendere con calma il tempo di coderci le acque termali. (La francese dei fagioli in scatola ci ha fatto molto ridere, come anche la labbrona/paperina). Dopo pranzo siamo andati alla cascata a fare il bagno e rilassarci, non c'era una nuvola, si stava benissimo, ci siamo anche un pò abbronzati.
Vista l'ora avanzata siamo ripartiti in direzione Livorno e siamo arrivati a casa della signora Paola verso le 19.30 (30 minuti in ritardo!).
Dopo una passeggiata in centro durante la quale ho potuto valutare la mancanza di senso dell'orientamento di Davide, abbiamo deciso di andare al cinema, io volevovo vedere Inckheart (si scrive così?), Davide I love Shopping, ha avuto la meglio lui e ne sono stato contento perchè abbiamo riso da matti. A cena, prima del cinema abbiamo mangiato benissimo, straccetti alla marmellata di mirtilli, polenta e patate. Siamo andati poi a dormire, sfatti e stanchissimi. Stamattina 1 marzo ci siamo alzati, siamo andati a fare colazione in una pasticceria buonissima vicino al teatro Goldoni, poi Davide è andato a lavorare e io mi sono rimesso in viaggio, prima tappa Volterra. La giornata è stata sempre un pò piovosetta, ma mai troppo.
Volterra è molto piacevole, non c'era molta gente, ma purtroppo il Duomo era già chiuso alle 12.30 (di domenica????), con stupore ho scoperto che ci sono le rovine di un teatro romano, molto affascinanti. Il paese nasce come etrusco, con una nuova espansione medievale, di cui rimangono molte testimonianze: il Palazzo dei Priori, il Duomo, il Battistero sono alcuni dei luoghi interessanti da visitare.
Da lì ho proseguito per San Gimignano che è stata una scoperta! Purtroppo qui la situazione era molto + popolata, con tanto di parcheggio a pagamento obbligatorio fuori dal borgo. La caratteristica del paese sono le tante torri, la + alta della quale, la Torre Grossa, è visitabile alla non modica cifra di 5 euro; anche per entrare al Duomo, qui si deve pagare, cosa odiosa, visto che in Italia non si paga per entrare nelle chiese (come credo sia giusto), ma io mostrando il tesserino di accompagnatore turistico sono riuscito ad entrare gratis (cosa che non ha funzionato alla torre e alla pinacoteca). Le due piazze principali, sono la cosa + caratteristica con le diverse prospettive delle torri, ma la vista migliore è dall'alto della Torre Grossa.
Terminata la visita mi sono messo in viaggio per tornare a Civitavecchia, via Siena, ma subito ho deciso di fermarmi a Monteriggioni, un antico borgo medievale rimasto ancora intatto con le mura ricchissime di torri.
Da lì, tutta una tirata verso casa, passando da Siena e Grosseto. Sono arrivato a case alle 19.30, doccia, shampoo a secco al mio nuovo gatto che ho trovato ieri, cena e qui a raccontarvi il mio week end che ormai si è concluso...


Comments

Please Login or Sign Up to comment.

or

or


Volterra

Volterra, Italy,Italy



Home Service done the smart way