Your travel memory is priceless, TripNtale keeps them safe so you don't have to   Upload Photos Now! X

Bormio e le Terme, Livigno e la zona franca

Viewed: 704  


Sono atato a Bormio dalla mattina alla sera per andare a trovare un mio amico.
Mi ha portato ai bagni vecchi, molto piacevoli, nelle diverse zone, di diverse epoche storiche.
Ci sono i bagni romani, i medievali, una piscina all'aperto e una grotta con l'unico bagno turco naturale, credo, in europa.

Dopo il tramonto mi ha portato a Livigno, cittadina molto tipica, piena di turisti e sciatori, archittettura totalmente in legno, zona franca, quindi non si pagano le tasse quando acquisti.
Unico problema: non si possono spendere + di 300 euro a persona e il totale dello scontrino non è divisibile per le persone in macchina; nel senso che se comprate un solo capo che costa 320 euro, anche se siete in due, il capo è unico, quindi per una sola persona; per questo quando tornate indietro alla dogana o vi fanno pagare le tasse, e quindi non c'avete guadagnato nulla, o addirittura ve lo sequestrano se non lo dichiarate quando passate....
perché qualsiasi cosa portate indietro, rientrando dovete dichiararla, compresa la benzina che lì costa 90 cent di euro al litro!!!!

Peccato che quando entrare, alla dogana nessuno vi ferma e nessuno vi spiega queste cose, quindi il problema è che, secondo me, ci marciano un pò su questa cosa...
Lu


Comments

Please Login or Sign Up to comment.

or

or


un giorno alle terme di Bormio e dintorni

fiumelatte, sondalo, bormio, livigno, tirano, Italy,Italy



Home Service done the smart way